Tutto quello che devi sapere per fare social media marketing su facebook

In base all’ultima rilevazione sulla presenza di Facebook in Italia, le stime ufficiali 2016 ci segnalano che sono circa 28 milioni gli utenti attivi nel nostro paese, in crescita di tre milioni rispetto all’anno scorso. Dati che ci fanno riflettere sulle grandi potenzialità di business che può essere in grado di offrire la piattaforma social di Mark Zuckerberg. Fare social media marketing su Facebook oggi rappresenta infatti una grande opportunità per le aziende che vogliono far conoscere il proprio brand e trovare nuovi clienti.

Ma se da una parte i social network sono il contesto ideale per sviluppare il proprio business, dall’altra si rivelano anche un mondo assai complesso, del quale è fondamentale conoscerne bene regole e dinamiche. Tanto per sgombrare qualsiasi dubbio su come iniziare a fare marketing su Facebook nel modo migliore, è bene subito chiarire che non c’è spazio per l’improvvisazione.

Ciò che fanno erroneamente molte imprese è affidare tale delicato compito alle persone meno indicate o qualificate per farlo. Esiste infatti un esercito di figli, nipoti e cugini smanettoni pronti a gestire gratuitamente pagine aziendali in modo improprio, senza ovviamente ottenere alcun risultato se non quello di produrre seri danni d’immagine oppure like inutili e improduttivi.

Per fare social media marketing su Facebook non basta avere una pagina aziendale

Il problema è che la maggior parte delle persone pensa che il solo avere una pagina su Facebook, pubblicando di tanto in tanto qualche foto di prodotti ed un paio di citazioni, sia sufficiente per promuovere la propria attività. Ma questa, diciamocelo chiaro una volta per tutte, è pura e semplice illusione!

Essere ottimisti non significa essere degli ingenui, soprattutto adesso che le regole e gli algoritmi di Facebook si sono evoluti rispetto a qualche anno fa e le strategie di prima oggi non funzionano più come un tempo.

I social network rappresentano ancora un’enorme opportunità per fare marketing strategico in maniera efficace e professionale, a patto però che si sappia bene cosa e come farlo nel modo giusto.

Mi spiego meglio: oggi avere una pagina Facebook o un account su Twitter e Instagram non vuol dire fare marketing sui social network! Molti si illudono che sia sufficiente la presenza, ma in realtà non è affatto così e chi vi dice dice il contrario è completamente fuori strada.

Quindi, se stai leggendo questo post, fidati di quello che ti dico e non farti prendere in giro da chi non ha esperienza e non conosce realmente le dinamiche della comunicazione sui social.

È vero che la pagina aziendale rappresenta il mezzo più efficace per fare social media marketing su Facebook ed è anche vero che attualmente fb è il social network più utilizzato in Italia, quello che consente una maggiore interazione con le persone e che puoi sfruttare più efficacemente per promuovere i tuoi prodotti e servizi.

Come fare marketing su facebook per trovare nuovi clienti

Premesso quindi che fb è un terreno eccezionalmente fertile per coltivare nuovi possibili clienti, sappi che prima però devi assolutamente conoscere alcuni aspetti importanti per capire cosa e come fare davvero marketing su Facebook!

Prima di tutto devi sapere che Facebook è un’azienda e, come tale, deve trarre profitto da tutto ciò che gravita nel suo bellissimo mondo virtuale che attira ogni giorno milioni di utenti con i suoi contenuti.

In pratica Mark Zuckerberg oggi guadagna la bellezza di circa 6 miliardi di dollari al giorno dalla pubblicità che le aziende acquistano sulla sua piattaforma. Circa tre miliardi in più rispetto a tre anni fa.

Ecco perché adesso quando pubblichi un contenuto spesso non raggiunge quasi mai tutti i tuoi clienti che seguono la tua pagina aziendale. A differenza di quanto accadeva in precedenza, oggi solo una modesta quantità dei tuoi post arriva a tutte le persone, se ti va bene…

E sai perché? Perché le aziende che pagano per far comparire i propri post tra le tue notizie sono oramai la maggioranza e rappresentano ovviamente la principale fonte di guadagno di Facebook e del suo fondatore Mark Zuckerberg.

Questo significa che dovrai creare campagne di post sponsorizzati se vorrai far conoscere la tua pagina a più persone possibile e, in particolare, se vorrai fare social media marketing su Facebook per raggiungere realisticamente nuovi utenti e soprattutto nuovi potenziali clienti.

Come fare social media marketing su Facebook per attirare nuovi clienti

 

Non dimenticare inoltre che esiste un’altro aspetto essenziale che devi prendere in considerazione se vuoi sviluppare una strategia di marketing efficace su Facebook: la qualità dei contenuti.

Anche se paghi non significa che puoi trascurare questa componente fondamentale. Il contenuto è sempre il re! quello che fa la differenza in ogni campagna web marketing che si rispetti.

Più il tuo contenuto sarà originale e di valore e maggiori saranno le possibilità di differenziarsi dalla massa, riuscendo ad ottenere più like e condivisioni da parte delle persone che visitano la tua pagina, più visibilità sui social network e maggiori possibilità di essere intercettati da un numero sempre crescente di utenti e potenziali clienti.

I contenuti più efficaci per fare social media marketing su Facebook

Ma quali sono oggi i contenuti più efficaci per fare marketing su Facebook? Prima di stabilire quali siano i contenuti migliori è necessario analizzare il contesto in cui andremo a confrontarci ed i possibili concorrenti con cui dovremo competere.

Questo servirà a creare un punto di partenza sul quale costruire il nostro piano editoriale, ovvero la base della nostra azione di marketing. Dopodiché inizieremo a concentrarci sui contenuti veri e propri.

Lo storytelling è un metodo molto efficace per creare ottimi contenuti di marketing su Facebook

 

In generale possiamo dire che le preferenze degli utenti si focalizzano maggiormente sui contenuti video, con una particolare predilezione verso lo storytelling, ovvero il racconto del backstage di un’azienda.

Le storie personali di chi ci lavora, le immagini di vita quotidiana e la rappresentazione in genere di tutto il lavoro che c’è dietro al successo di un marchio e delle persone che lo rappresentano.

Il modo migliore per umanizzare un’azienda ed avvicinarla sempre di più ai propri clienti.

Ne possiamo vedere degli ottimi esempi negli spot più recenti di Amazon, Citroen o Alitalia.

Quest’ultima in particolare mostra perfettamente in un paio di minuti la filosofia della compagnia, il lavoro quotidiano del personale di volo e soprattutto la grande attenzione dedicata alla cura dei dettagli per offrire la massima qualità ai propri clienti.

Il fattore emozionale ha un ruolo di primo piano ai fini del successo del messaggio: L’Italia è bellezza. Calore. Passione

 

Lo storytelling ed il visual content sono contenuti formidabili per creare il coinvolgimento (engagement) delle persone ed attrarre la loro attenzione facendo leva sulle corde emotive.

Ecco perché l’equazione EMOZIONE = COINVOLGIMENTO = SUCCESSO funziona sempre, determinando in modo del tutto naturale like e condivisioni assai preziose per la riuscita di una campagna social media marketing su Facebook.

Altre tipologie di contenuti molto efficaci sono i case study (studio del caso), ovvero i casi concreti di successo ottenuti con il proprio lavoro.

Mostrare alle persone gli obiettivi raggiunti attraverso le testimonianze dei clienti soddisfatti, è un eccellente veicolo di marketing in grado di attrarre nuovi clienti creando fiducia e credibilità nei confronti dell’azienda.

L’autopromozione è assolutamente sconsigliabile e improduttiva

Al contrario le persone tengono in grande considerazione il giudizio di altri utenti, che riesce a dare l’esatta percezione che essi hanno della tua azienda.

Più il giudizio di chi ha già utilizzato i tuoi prodotti o servizi è positivo, maggiori saranno le probabilità di ottenere l’attenzione e la fiducia di nuovi potenziali clienti.

Anche offrire contenuti utili ed informativi che hanno come obiettivo quello di risolvere i problemi dei tuoi clienti può essere una buona strategia per creare attenzione e coinvolgimento. Piccoli consigli e brevi tutorial sono sempre contenuti molto apprezzati.

Sono tutte tattiche che, sapientemente alternate, sono in grado di dare ottimi risultati e di sfruttare al meglio i social network per fare marketing in maniera efficace.

Infine esiste un altro strumento messo a disposizione dei propri utenti direttamente da Facebook: si tratta di Facebook live. La  diretta su Facebook rappresenta un altro mezzo più o meno funzionale (dipende molto da come lo si usa) per veicolare messaggi video di carattere informativo.

La soluzione più consigliabile a mio avviso è quella di utilizzare le dirette per fornire aggiornamenti e novità che riguardano il proprio settore, proporre brevi tutorial a scopo educativo, riprendere in diretta momenti di vita quotidiana o eventi particolari che riguardano la tua azienda.

Come fare marketing su Facebook live

 

Qui originalità e creatività personali sono le carte migliori da giocarsi, a patto che sappiate essere davvero esperti nel relazionarvi con le persone, competenti sulle vostre argomentazioni e sufficientemente spigliati per sostenere un buon livello di conversazione senza mai essere banali.

Sinceramente consiglio di fare qualche prova registrata preventiva prima di cimentarvi seriamente con questo strumento indubbiamente molto utile, ma che ritengo sia meglio maneggiare con cura.

A questo punto spero di aver fugato tutti i tuoi dubbi circa i passi essenziali per creare i contenuti migliori e più performanti per fare social media marketing su Facebook ottenendo dei risultati concreti.

I social network in generale sono un terreno molto fertile per promuovere qualsiasi tipo di business, ma le necessarie competenze e doti creative si acquisiscono solo con il tempo e l’esperienza.

Ribadisco inoltre che alla base di tutto devono esserci ovviamente la qualità dei prodotti e dei servizi offerti, ma soprattutto la propensione ad una cultura aziendale innovativa e capace di stare sempre al passo con le nuove regole del mercato.


Iscriviti alla newsletter per ricevere altre news e articoli di web marketing